Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Ne dà l'annuncio la Farnesina. Il ritorno per oggi

Libia: liberati i due italiani rapiti tre settimane fa


Il Ministero degli Esteri a Roma
Il Ministero degli Esteri a Roma
07/02/2014, 17:05

ROMA - SOno stati liberati Francesco Scalise e Luciano Gallo, i due operai italiani, della provincia di Catanzaro, spariti lo scorso 18 gennaio. Ne dà notizia la Farnesina, che ha aggiunto che la liberazione è stata merito delle attività congiunte delle autorità italiane e di quelle libiche. 

Secondo quanto dice il nostro Ministero degli Esteri, i due operai italiani dovrebbero arrivare a Fiumicino alle 17, per poi parlare domani con i magistrati che indagano sulla vicenda.

Scalise e Gallo vennero rapiti nella regione libica della Cirenaica, dopo essersi diretti al cantiere che l'azienda per cui lavorano aveva aperto non lontano da Derna. venne trovato il loro camioncino, ma nessuno nei dintorni.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©