Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

38 atleti accompagnati da Shin Bet e Mossad

Londra 2012: ci saranno più spie israeliane che atleti


Londra 2012: ci saranno più spie israeliane che atleti
22/07/2012, 17:18

LONDRA (INGHILTERRA) - Stanno improvvisamente aumentando coloro che per lavoro sono stati assegnati alle Olimpiadi che tra meno di una settimana cominceranno a Londra. Non bastasse l'esercito inglese, non bastassero gli oltre 500 agenti dell'Fbi arrivati nei giorni scorsi, anche Israele ha inviato i suoi esperti dei servizi segreti. Uomini dello Shin Bet (servizio segreto specializzato nella raccolta di informazioni all'interno di Israele) e del Mossad (servizio segreto specializzato nella raccolta di informazioni all'estero) accompagneranno la ben misera delegazione atletica (solo 38 membri) che Israele presenterà ai Giochi. Insomma, saranno più gli agenti addetti alla protezione che i protetti. 
Ed è questa la dimostrazione più evidente di come, al di là delle parole di circostanza, il governo israeliano come quello statunitense non si fidano dell'Inghilterra come organizzatrice dei giochi.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©