Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Uno si è incendiato, l'altro ha denunciato problemi in volo

Londra: due Boeing 787 accendono l'allarme in aeroporto


Londra: due Boeing 787 accendono l'allarme in aeroporto
12/07/2013, 20:00

LONDRA (INGHILTERRA) - Due aerei, entrambi dei Boeing 787 Dreamliner, hanno avuto problemi in Inghilterra. 
Il primo era delle Ethiopian Airlines. Era parcheggiato nell'aeroporto Heathrow, a lato della pista, quando a bordo sono scoppiate le fiamme. La causa non è stata ancora accertata, ma per scurezza sono state chiuse tutte le piste per due ore. Il problema già si era verificato in passato. Il 787 è un aereo che è fatto con largo uso di materiali plastici anzichè metallo, per essere più leggero. Ma le batterie tendono a scaldarsi eccessivamente. Tanto è vero che tutti gli aerei vennero mandati a Seattle per cambiare le batterie e sostituirle con un tipo meno pericoloso. 
Un altro 787 ha dichiarato l'emergenza per un guasto a bordo poco dopo aver decollato dall'aeroporto di Manchester. Per ragioni di sicurezza, il pilota ha invertito la rotta ed è tornato indietro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©