Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Lunedì prossimo saranno ufficializzate

L'Ue si prepara ad inasprire le sanzioni contro l'Iran


L'Ue si prepara ad inasprire le sanzioni contro l'Iran
12/10/2012, 19:38

BRUXELLES (BELGIO) - Fonti diplomatiche hanno riferito all'agenzia di stampa Agi che i 27 Paesi dell'Unione Europea si preparano ad inasprire le sanzioni economiche contro l'Iran. La motivazione ufficiale è naturalmente il fatto che l'Iran sta portando avanti il suo programma nucleare. Le sanzioni riguarderanno il blocco delle importazioni, sia di gas, che di tutti gli altri beni; ma anche il settore bancario. 
Insomma, si cercherà di imitare la strada intrapresa dagli Stati Uniti, che hanno bloccato tutte le importazioni dall'Iran e la transazioni bancarie fatte dalle banche iraniane verso società statunitensi. Queste misure hanno creato un abbassamento del valore del rial, la moneta iraniana, ma hanno anche provocato un aumento del prezzo del petrolio e del gas, sia in Europa che negli Usa. Mentre l'Iran ne ha sofferto molto relativamente, dato che la Cina ha ampliato la quantità di petrolio importato, consentendo all'Iran di esportare quanto prima. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©