Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Madagascar: il Presidente, "Sono pronto a resistere"


Madagascar: il Presidente, 'Sono pronto a resistere'
17/03/2009, 10:03

Sale la tensione in Madagascar. Dopo il tentativo di un gruppo di militari che, eseguendo gli ordini del capo dell'opposizione Andry Rajoelina, hanno invaso la residenza presidenziale, cercando di catturare il presidente malgascio Marc Ravalomanana (che per sua fortuna non c'era), c'è stata la risposta di quest'ultimo. Che attraverso il suo portavoce Andry Ralijaona ha fatto sapere che non rassegnerà mai le dimissioni. "E’ circondato da uomini a lui fedeli con i quali tenterà di difendersi. Si rende conto che ora il suo potere è limitato, ma non intende arrendersi al colpo di stato dei militari", ha comunicato Ralijaona.
E così adesso siamo ad un punto di stallo, con il Presidente debole ma asserragliato, e Rajoelina che teoricamente potrebbe agire solo con un colpo di Stato, ma dovrebbe continuare ad avere l'appoggio incondizionato dell'esercito e della popolazione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©