Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

E’ stata respinta la richiesta di libertà condizionale

Madre del Mostro di Marcinelle:“Non rilasciatelo, lo rifarà”

Uccise quattro ragazzine

Madre del Mostro di Marcinelle:“Non rilasciatelo, lo rifarà”
18/02/2013, 16:03

PARIGI – Anche la mamma di Marc Dutroux, il Mostro di Marcinelle , non crede nella redenzione del figlio : “Non rilasciatelo, lo rifarà”.
Queste le dichiarazioni della donna prima che venisse resa nota la decisione del tribunale di Bruxelles che ha respinto la richiesta di scarcerazione anticipata.
L’uomo, condannato all’ergastolo nel 2004 per aver sequestrato e violentato sei ragazzine di diversa età, dagli 8 ai 19 anni,  e per aver ucciso quattro fanciulle.
Tutto era partito dalla proposta di Dutroux  di ottenere gli  arresti domiciliari con il controllo costante del braccialetto elettronico, richiesta che ha sollevato polemiche in tutto il Paese.
La madre dell’assassino. la  78enne Jeannine, aveva lanciato l’appello di non assecondare la richiesta di scarcerazione. Già precedentemente, per due occasioni, era stata respinta la richiesta della difesa di Dutroux al quale, avendo scontato un terzo della pena, era concesso il diritto della richiesta di riduzione. 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©