Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Avrebbe messo in contatto i mandanti e i killer

Malta: arrestato il presunto mediatore dell'omicidio di Caruana Galizia


Malta: arrestato il presunto mediatore dell'omicidio di Caruana Galizia
19/11/2019, 09:42

LA VALLETTA (MALTA) - Secondo quanto riferiscono fonti della Polizia maltese, sarebbe stata arrestata una persona coinvolta nell'omicidio di Daphne Caruana Galizia, giornalista uccisa nell'esplosione della sua auto. Si tratterebbe di colui che ha messo in contatto i mandanti con l'assassino e quest'ultimo con le persone che gli hanno procurato l'esplosivo usato nell'attentato. 

Secondo i giornali, il governo starebbe valutando l'idea di offrire all'arrestato un condono e magari anche una forma di protezione per spingerlo a collaborare con gli inquirenti, facendo loro i nomi delle persone coinvolte. E ci sarebbero discussioni in corso tra il premier Joseph Muscat e il Ministro della giustizia. 

Il problema è che secondo alcuni proprio Muscat è uno dei possibili indiziati come mandanti, visto l'indagine giornalistica che la Caruana Galizia stava portando avanti su alcuni memebri del governo, compreso il primo ministro. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©