Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

L’ex pilota era rimasta gravemente ferita ad un occhio

Maria De Villota trovata morta in albergo a Siviglia


Maria De Villota trovata morta in albergo a Siviglia
11/10/2013, 10:59

SIVIGLIA  - L’ex pilota Maria De Villota è stata trovata morta nella stanza di un albergo a Siviglia. La De Villota, 33 anni, spagnola, era rimasta gravemente ferita l’anno scorso in un incidente durante un test aerodinamico: durante una manovra aveva urtato la ribaltina di un camion che le aveva sfondato il casco e fatto perdere un occhio.  Ripresasi dall’incidente dopo una serie di operazioni chirurgiche, negli ultimi tempi soffriva di fortissimi mal di testa. A scoprire il decesso è stato l’agente personale: la De Villota, che in questi giorni si trovava a Siviglia per la presentazione della sua autobiografia, era a letto. Non c’erano tracce di violenza né di farmaci, il che fa pensare a una morte naturale, ma le indagine da parte delle autorità locali sono in corso.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©