Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Ieri sera risolta la crisi

Marocco, nuovo governo nominato

Forte presenza femminile nell'esecutivo

Marocco, nuovo governo nominato
11/10/2013, 19:06

TUNISI-  E' stato nominato il re Mohammed VI e i componenti del nuovo governo marocchino: ieri sera si è dunque risolta la crisi politica in Marocco che aveva tratto origine dalla decisione del partito Istiglal di uscire dall'esecutivo visto che non erano stati raggiunti i punti principali del programma.

Il capo del governo resta Abdelilah Benkirane, leader  del Partito per la giustizia e lo sviluppo, che guiderà un esecutivo che ha una forte presenza femminile.

Della nuova maggioranza fa parte l'Rni, il Rassemblement national des indépendants, a cui sono andati importanti dicasteri, quali quello degli Esteri ed alcuni portafogli economici. 

 

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©

Correlati