Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MAURITANIA: GOLPE MILITARE, ARRESTATI PRESIDENTE E PRIMO MINISTRO


MAURITANIA: GOLPE MILITARE, ARRESTATI PRESIDENTE E PRIMO MINISTRO
06/08/2008, 14:08

Secondo Radio France International, c'è stato un colpo di Stato in Mauritania, organizzato dai militari, probabilmente a causa della destituzione, avvenuta negli ultimi tempi, di alcuni alti ufficiali dell'esercito da parte del Presidente Sidi Ould Cheikh Abdallahi. Il Presidente stesso sarebbe stato arrestato e sarebbe mantenuto sotto scorta, insieme al premier Yahia Ould Ahmed El-Ouakef. Tuttavia non sono disponibili notizie da fonti locali, in quanto TV e radio hanno interrotto le loro trasmissioni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©