Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Prevista per il 2014 l'apertura del primo punto vendita

McDonald's sbarca in Vietnam

Il fast-food sorgerà ad Ho Chi Minh City

McDonald's sbarca in Vietnam
16/07/2013, 18:43

HO CHI MINH CITY (VIETNAM) - Nei primi mesi del 2014 McDonald’s, la nota catena di fast-food americana, aprirà il suo primo punto vendita in Vietnam. A quasi quarant’anni dalla fine del conflitto tra gli Stati Uniti e il Vietnam, anche McDonald’s, così, sbarcherà dove sono già presenti colossi quali Burger King KFC, Pizza Hut e Starbucks.

Il ristorante, che sorgerà ad Ho Chi Minh City (l’ex Saigon), sarà gestito in franchising dal genero del primo ministro del Paese Nguyen Tan Dung, Henry, cresciuto sin dal 1975 negli Usa, dove la sua famiglia si rifugiò alla fine del conflitto. Henry, che da studente aveva lavorato presso un punto vendita McDonald’s, è tornato dieci anni fa in Vietnam. Il Vietnam è un paese che con conta 90 milioni di abitanti e con una classe media in forte espansione. Esso attrae da diversi anni su di sé l’attenzione delle multinazionali straniere, ansiose di sfruttare il grande boom economico asiatico.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©