Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Gli Usa impediranno all’Iran di avere armi nucleari

Medio Oriente: Biden: “negoziati avanti subito”


Medio Oriente: Biden: “negoziati avanti subito”
11/03/2010, 20:03

TEL AVIV – “I negoziati tra Israele e palestinesi devono andare avanti subito”: lo ha dichiarato il vicepresidente Usa Joe Biden. Un chiaro tentativo di ricucire e rilanciare i negoziati, che arriva a seguito delle scuse del premier Benyamin Netanyahu, dopo l'annuncio della costruzione di 1.600 nuovi alloggi a Gerusalemme Est.
Nel suo discorso all’Università di Tel Aviv, il vice presidente Usa ha detto: “La cosa più importante è che questi colloqui vadano avanti, velocemente ed in buona fede, non possiamo permetterci di rinviare, perchè quando un processo viene rinviato gli estremisti possono sfruttare le nostre differenze di opinioni, perchè - ha aggiunto Biden nel discorso con cui conclude la sua visita in Israele e territori palestinesi - lo status quo non è più sostenibile per i palestinesi come per gli israeliani". "La realtà demografica rende difficile per Israele essere la patria degli ebrei ed un paese democratico - ha detto ancora il vice presidente - per mettere fine a questo storico conflitto entrambe le parti devono avere un coraggio storico". "Gli Usa sono determinati – ha concluso Biden - ad impedire all’Iran di avere armi nucleari"
.

 

 

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©