Dal mondo / America

Commenta Stampa

Era tra i ventiquattro più ricercati del paese

Messico: confermato l'arresto di un famoso boss del narcotraffico


Messico: confermato l'arresto di un famoso boss del narcotraffico
12/01/2010, 22:01

Una taglia da 2,1 milioni di dollari non era servita alle autorità messicane per ottenere maggiori informazioni su Teodoro 'El Teò Garcia Simental; notissimo boss che gestiva il narcotraffico nelle due americhe e ritenuto il capo della criminalità organizzata di Tijuana. Simental è stato catturato durante un'organizzatissima operazione delle forze di sicurezza nella penisola  della Baja Californiana. A diffondere la notizia di questo pericoloso furilegge, classificato nella top 24 dei più pericolosi sia in Messico che negli Usa, sono stati i media. A suo carico diverse accuse che potrebbero portarlo anche alla condanna a morte. Tra i crimini commessi anche la maggior parte degli omicidi verificatisi a Tijuana negli ultimi anni.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©