Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il camion trasportava un carico di gas

Messico, esplode camion cisterna: 20 morti e 36 feriti

Distrutti palazzi e auomobili vicini

Messico, esplode camion cisterna: 20 morti e 36 feriti
07/05/2013, 20:54

CITTA’ DEL MESSICO - Un camion cisterna che trasportava  un carico di gas è esploso a Ecatepec, alla periferia di Città del Messico. Il bilancio dell’incidente è di 20 persone e almeno 36 feriti. Le cause della deflagrazione sono ancora ignote, ma si ipotizza che il camion, che stava viaggiando ad alta velocità, si sia scontrato con un autobus prima che il conducente ne perdesse il controllo, andando a sbattere contro case e automobili prima di esplodere. Il conducente del veicolo al momento è ricoverato in ospedale in stato di arresto.

Nell’esplosione sono stati distrutti diversi palazzi circostanti, almeno una decina, e molte automobili. I testimoni oculari hanno riferito di aver visto una “palla di fuoco” investire almeno una ventina di abitazioni e altrettante automobili.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©