Dal mondo / America

Commenta Stampa

Si tratta di cobalto 60, usato per la radioterapia

Messico: rubato un camion che trasportava materiale radioattivo


Apparecchiatura per la radioterapia
Apparecchiatura per la radioterapia
04/12/2013, 12:02

TEPOJACO (MESSICO) - Un camion che trasportava cobalto 60, materiale altamente radioattivo, è stato rubato a Tepojaco, a pochi chilometri da Città del Messico. A darne notizia è stata l'Aiea, l'Agenzia internazionale dell'Energia Atomica, che ha specificato come il materiale era in un contenitore schermato. Quindi di per sè non è pericoloso. Ma lo diventa se si toglie il materiale di schermatura. 
Il cobalto 60 è un materiale usato abitualmente nella radioterapia. Non è invece utilizzabile per creare una bomba nucleare, anche se potrebbe essere utilizzato per una sorta di "bomba sporca": mettere del cobalto in una bomba convenzionale, polverizzerebbe il materiale radioattivo e lo disperderebbe su un'ampia zona, rendendo estremamente difficile - se non impossibile - una bonifica. 
Secondo quanto riferito, il furto sarebbe avvenuto lo scorso 2 dicembre, anche se solo oggi la notizia è stata resa pubblica.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©