Dal mondo / America

Commenta Stampa

Undici persone arrestate

Messico, sequestrate 105 tonnellate di marijuana


Messico, sequestrate 105 tonnellate di marijuana
19/10/2010, 14:10

Centocinque tonnellate di marijuana sono state sequestrate tra il Messico e gli Stati Uniti. Un'operazione record che si è conclusa in seguito ad uno scontro tra narcotrafficanti e forze dell'ordine. Il generale Alfonso Duarte spiega: "Sono stati sequestrati più di diecimila sacchi di marijuana per un peso approssimativo di 105 tonnellate e undici persone sono state arrestate".
In Messico la "guerra dei cartelli" negli ultimi anni ha provocato circa 28mila morti a causa degli scontri tra bande rivali e forze dell'ordine e diversi regolamenti di conti.
La droga era trasportata a bordo di un camion di un convoglio, che una volta intercettato, è stata sequestrata dalla polizia locale e l'esercito. Altre tonnellate di marijuana sono state trovate in due diversi appartamenti a Tijuana. 335 milioni di dollari è il valore della droga sequestrata.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©