Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Mita e Rivellini in difesa delle tradizioni natalizie dei popoli del Sud


Mita e Rivellini in difesa delle tradizioni natalizie dei popoli del Sud
20/12/2011, 11:12

In occasione delle vicine festività natalizie nella sede di Bruxelles del Parlamento Europeo è stato allestito, come ogni anno, un albero di Natale, simbolo caratterizzante da sempre la cultura delle comunità del Nord Europa.
Riconoscendo il Parlamento Europeo quale luogo di sostegno all’integrazione di tutte le culture e volendo fare del Natale anche un importante momento di riflessione sulle ragioni della necessaria unione dei popoli, gli europarlamentari De Mita e Rivellini hanno richiesto, in una lettera al Presidente del Parlamento Europeo, Buzek, che accanto all’albero di Natale e nel rispetto delle tradizioni, religioni ed usanze dell’intera comunità europea, venga allestito anche un presepe, di uguale impatto, simbolo di cristianità e festa per gran parte dei popoli del Sud Europa.
I deputati del Sud hanno ricordato, a livello europeo, quanto sia importante la tutela delle tradizioni al fine di preservare l’eredità e l’identità culturale, massima espressione di tutti i popoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©