Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Mocerino (UDC): solidarietà all'amico e collega De Lucia


Mocerino (UDC): solidarietà all'amico e collega De Lucia
19/01/2011, 14:01

Napoli, 18 gennaio 2011 - “Esprimo la mia più profonda vicinanza e solidarietà all’amico e collega Pasquale De Lucia per il vile attentato che ignoti hanno tentato di portare alla sua abitazione nel corso della scorsa notte”. Con queste parole, il Consigliere Regionale dell’UDC Carmine Mocerino, ha commentato, non appena venuto a conoscenza dell’accaduto, la vicenda che ha interessato il Consigliere De Lucia. “Questo spiacevole e sconcertante episodio, ha aggiunto Mocerino, che è tra l’altro componente della commissione anticamorra, deve far comprendere ad ogni uno di noi che bisogna andare avanti sulla strada del rigore e della trasparenza amministrativa che dovrà contrassegnare la nostra azione politica per i prossimi anni. “Sono certo, conclude l’esponente dello scudocrociato, che le forze dell’ordine, alle quali va il nostro ringraziamento per il quotidiano lavoro svolto, sapranno certamente individuare gli autori di questo deplorevole e deprecabile gesto che scuote la vita di un politico, Pasquale De Lucia, da sempre vicino alla gente ed al servizio del proprio territorio”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©