Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MOGADISCIO: ANCORA SCONTRI E MORTI


MOGADISCIO: ANCORA SCONTRI E MORTI
06/06/2008, 17:06

Dopo un periodo di calma, dovuto anche ai tentativi di dialogo tra ribelli e governo che si sono tenuti a Gibuti, torna la violenza in Somalia: in diversi scontri avvenuti oggi a Mogadiscio, otto persone sono morte, mentre diverse sono rimaste ferite. "Due ragazzi non ancora quindicenni sono stati uccisi e altri tre feriti. La raffica di pallottole ha colpito anche una donna e altri due giovani nelle vicinanze" ha detto un testimone oculare. Un altro uomo ha perso la vita durante l'attacco che le milizie islamiche hanno portato contro un convoglio di truppe etiopi che si apprestavano a distribuire generi alimentari. I corpi di due uomini, con mani e piedi legati, sono stati invece ritrovati riversi in una pozzanghera nei pressi del mercato di Bakara. Non è stato possibile dare un'identità a questi ultimi e la polizia, al momento, non ha rilasciato commenti.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©