Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Raggiunto livello “spazzatura”, da “C” declassato a “Ca”

Moody's taglia ancora rating della Grecia


Moody's taglia ancora rating della Grecia
03/03/2012, 09:03

NEW YORK – Arriva nella notte, la decisione da parte di Moody's, agenzia internazionale di rating, di tagliare ulteriormente il rating della Grecia a “spazzatura”, abbassandolo a C da Ca.   Nuovo campanello d'allarme, quindi, per  Atene che si sta avvicinando paurosamente al livello del default.
Il taglio di Moody's è decisamente preoccupante, in quanto, si tratta  del gradino più  basso della valutazione nella scala dell'agenzia internazionale. Nei giorni scorsi Standard e Poor's  aveva tagliato il rating ellenico a "default selettivo" mentre Fitch l'aveva ridotto a C da CCC, prevedendo un "default nel breve termine".
 A provocare un nuovo crollo del rating della Grecia e' stato il lancio dell'operazione di haircut del debito in mano a investitori privati, che per Moody's implichera' "perdite superiori al 70%" per chi ha titoli greci in portafoglio.
Per l'agenzia, inoltre, Atene "affrontera' comunque problemi di solvibilita' a medio termine" perche' dovra' tornare sul mercato una volta esauriti i fondi del secondo pacchetto di aiuti, e le le riforme annunciate "avranno rischi di attuazione molto significativi".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©