Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MORALES: "BOLIVIA INCLUSA IN LISTA NARCOTRAFFICANTI PER RITORSIONE"


MORALES: 'BOLIVIA INCLUSA IN LISTA NARCOTRAFFICANTI PER RITORSIONE'
17/09/2008, 16:09

Il presidente boliviano Evo Morales ha definito "una rappresaglia politica" la decisione degli Stati Uniti di inserire il suo Paese nella lista nera delle nazioni che non collaborano nella lotta al narcotraffico. "Respingiamo questa decisione - ha affermato Morales - che arriva proprio dopo l'espulsione dell'ambasciatore (Philip S. Goldberg). Gli Stati Uniti sulla questione del narcotraffico hanno una doppia morale, perche' non fanno nulla per eliminare il mercato. C'e' il narcotraffico perche' c'e' il mercato".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©