Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MORTO IL COMANDANTE DELLA NAVE RUSSA BLOCCATA DAI PIRATI IN SOMALIA


MORTO IL COMANDANTE DELLA NAVE RUSSA BLOCCATA DAI PIRATI IN SOMALIA
29/09/2008, 17:09

E' morto per una crisi ipertensiva il comandante del mercantile ucraino 'Faina', sequestrato giovedì scorso dai pirati in acque somale. Un marittimo russo a bordo,Viktor Nikolski, ha precisato alle emittenti russe che il comandante del Faina, il connazionale Vladimir Kolobkov, "era gravemente malato e ha avuto una crisi ipertensiva".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©