Dal mondo / America

Commenta Stampa

A riferire su causa decesso solo fonti on–line di gossip

Morto per overdose il figlio di Sylvester Stallone


Morto per overdose il figlio di Sylvester Stallone
14/07/2012, 09:07

LOS ANGELES – Un tragico  lutto colpisce l’attore americano Sylvester Stallone, il figlio Sage Moonblood Stallone (nella foto), secondogenito di Sylvester , e' stato trovato cadavere nella sua casa di Hollywood: aveva 36 anni. Ancora da accertare le cause del decesso, risalente a ieri: stando a quanto riferito dagli inquirenti, nella villa non sono stati riscontrati segni di scasso ne' di violenza.  
Il giovane cineasta, una vita trascorsa nell'ingombrante ombra del padre, secondo fonti non identificate, citate dal sito on-line di gossip sullo show-business 'Tmz', avrebbe ingerito una dose eccessiva di non meglio specificate pillole, ma non e' chiaro se l'overdose sia stata intenzionale ovvero accidentale.
In un comunicato diramato dalla sua agente Michelle Bega, il protagonista di “Rambo” si dice "distrutto e sopraffatto dal dolore per l'improvvisa perdita del figlio", un vuoto che "si fara' sentire per sempre; un "rottame", definisce con malagrazia le condizioni del 66enne attore-regista italo-americano lo stesso “Tmz”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©