Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Mosca aumenta prezzo del metano all’Ucraina


Mosca aumenta prezzo del metano all’Ucraina
01/04/2014, 11:49

KIEV  - Annunciato un aumento del prezzo del metano in Ucraina che sale a 385,5 dollari per mille metri cubi. A dare la notizia l’amministratore delegato di Gazprom, Alexiei Miller, che mette fine allo sconto concesso a dicembre all'Ucraina al deposto presidente Viktor Ianukovich che aveva portato il prezzo da circa 400 a 268,5 dollari.

Gazprom ha giustificato l'aumento del prezzo con il mancato pagamento da parte di Kiev del gas fornito nel 2013 sottolineando che l'Ucraina ha un debito con Mosca per il gas di 1,7 miliardi di dollari.

Ma molti analisti  internazionali  pensano che lo sconto concesso da Mosca era in realtà una sorta di premio al governo ucraino per non aver siglato un accordo di associazione con l'Ue a fine novembre.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©