Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ci sono anche molti feriti

Mosca: esplosione al ristorante italiano, due morti


Mosca: esplosione al ristorante italiano, due morti
09/01/2012, 14:01

MOSCA - Una tremenda esplosione ha sconquassato un ristorante italiano di Mosca, "Il pittore", situato nella zona sud-ovest della capitale russa. Finora sono stati trovati due cadaveri, mentre i feriti sarebbero 26 di cui tre in maniera grave.
L'esplosione è avvenuta poco dopo le 15 (ora locale) ed è stata originata dalla cucina. Infatti per ora l'ipotesi più probabile è che siano esplose - per motivi ancora da chiarire - le bombole di gas che facevano funzionare i fornelli. L'esplosione è stata così violenta da rompere i vetri di entrambi i piani del ristorante, far crollare una parete e parte di una mansarda. Le due vittime sono due dipendenti del ristorante, due donne che sono state trovate carbonizzate e semisepolte sotto la parete crollata.
Ci sono volute due ore per domare le fiamme scatenate dall'esplosione. Ora cominceranno le indagini per verificare esattamente le cause del disastro. Il Ministero degli Esteri italiano sta verificando se c'erano concittadini in quel ristorante al momento dell'esplosione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©