Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MOSCA, UNA MANIFESTAZIONE IN RICORDO DELLA POLITKOVSKAIA


MOSCA, UNA MANIFESTAZIONE IN RICORDO DELLA POLITKOVSKAIA
07/10/2008, 17:10

Una folla di circa 350 persone si è radunata a Mosca nella piazza Pushkin per rendere omaggio ad Anna Politkovskaia, la giornalista di 'Novaia Gazeta' voce critica della politica russa in Cecenia, uccisa esattamente due anni fa. I partecipanti, sfidando la pioggia battente, hanno lasciato moltissimi fiori davanti ad una tomba commemorativa e alla gigantografia di un monumento rappresentante il volto bianco della giornalista colpito da cinque proiettili. La manifestazione, anche se autorizzata, è stata "blindata" da numerosi poliziotti, che hanno controllato la macchina fotografica di alcuni giornalisti. "Io sono un politico, ma questa manifestazione non è assolutamente politica, è libera, così come Anna era libera da ogni legame con qualunque schieramento", ha detto da un piccolo palco allestito sopra un vecchio camion l'ex premier Mikhail Kasianov, ora leader del partito d'opposizione 'Unione democratica del popolo'.


 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©