Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MYANMAR: CONDANNATA PERCHE' INTERVISTAVA SCAMPATI AL CICLONE


MYANMAR: CONDANNATA PERCHE' INTERVISTAVA SCAMPATI AL CICLONE
14/11/2008, 14:11

E' stata condannata a 2 anni di carcere una giovane cronista birmana che tentava di dare voce alle proteste di un gruppo di sopravvissuti a Nargis, il ciclone che ha colpito il delta dell'Irrawaddy il 2-3 maggio scorsi, provocando 140mila tra morti e dispersi.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©