Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

MYANMAR, ESPLOSIONE UCCIDE UN UOMO


MYANMAR, ESPLOSIONE UCCIDE UN UOMO
20/10/2008, 10:10

Una bomba ha ucciso ieri un uomo in una città a nord di Yangoon, in Myanmar, nella seconda di due esplosioni avvenute nel fine settimana nella zona della capitale birmana. Lo ha reso noto la polizia. L'uomo è rimasto ucciso a Shwepytha, venti chilometri a nord di Yangoon. Gli attentati con esplosivo sono comuni nell'ex Birmania. Il governo militare di solito attribuisce la colpa ai gruppi anti-governativi, siano questi autonomisti etnici o militanti pro-democrazia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©