Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Myanmar: oggi la deposizione di Aung San Suu Kyi al processo


Myanmar: oggi la deposizione di Aung San Suu Kyi al processo
26/05/2009, 10:05

Aung San Suu Kyi, l'ex premio Nobel per la Pace oggi sotto processo in Myanmar, potrà raccontare in aula la sua versione dei fatti. E il regime militare che guida il Paese, per darsi una parvenza di diritto, ha deciso di far entrare in aula, per la seconda volta in due settimane, giornalisti e diplomatici. Naturalmente, anche se formalmente la donna parlerà, in realtà è noto che il processo ha già la sentenza scritta, e sarà una sentenza di condanna. E questa volta in carcere, non più nella casa-prigione in cui è stata negli ultimi 5 anni. Ma San Suu Kyi ormai ha 63 anni ed è malata. Una nuova detenzione in carcere sarebbe la sua fine, dato che le carceri ex birmane non sono note per la comodità e il rispetto dei diritti dei carcerati. A cominciare dal fatto che cibo e acqua sono di pessima qualità e in quantità limitatissima; e anche i maltrattamenti non sono così rari.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©