Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Myanmar, riprende a porte chiuse il processo a San Suu Kyi


Myanmar, riprende a porte chiuse il processo a San Suu Kyi
21/05/2009, 12:05

E' ripreso in Myanmar (l'ex Birmania) il processo a carico di Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace. Ed è ripreso a porte chiuse, dopo che ieri era stata data la possibilità di farvi accedere diplomatici e giornalisti. Ma gli esponenti del regime hanno visto che è troppo evidente che il processo è solo una farsa, cosa che è stata denunciata da tutti i mass media stranieri; e quindi questa mattina hanno bloccato il loro accesso. Resta - come sempre, in questi giorni di processo - un gruppo di pacifici manifestanti davanti al Tribunale che chiedono la liberazione della pasionaria birmana

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©