Dal mondo / America

Commenta Stampa

Cerimonia solenne per il comandante dell'Apollo 11

Neil Armstrong adesso riposa nell'Atlantico

E' defunto il 25 agosto

Neil Armstrong adesso riposa nell'Atlantico
15/09/2012, 10:44

Neil Amstrong è stato sepolto nelle acque dell’oceano atlantico sulla imbarcazione militare USS Philippine SEA. Il comandante dell’Apollo 11, primo uomo a calpestare un suolo extraplanetario, è morto il 25 agosto. Le sue ceneri sono state definitivamente sommerse insieme ad una bandiera americana nelle profonde acque della costa atlantica. Il capo della NASA Charles Bolden ha dichiarato durante la cerimonia solenne che Amstrong non è stato solo il primo uomo a calpestare il suolo lunare, ma anche l’essere umano che per primo ha proferito parole di pace nello spazio. Non ci resta che onorare con saluto affettuoso colui che ha materializzato il sogno millenario della conquista dello spazio.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©