Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

I medici consigliano di staccare le macchine

Nelson Mandela è in stato vegetativo permanente


Nelson Mandela è in stato vegetativo permanente
04/07/2013, 20:16

PRETORIA (SUDAFRICA) - Alla fine anche il coraggioso "leone" Nelson Mandela non riesce a resistere agli assalti dell'età. Secondo quanto dichiarato dai medici, Mandela è in stato vegetativo permanente dal 26 giugno scorso. A tenerlo in vita sono solo le macchine, chiaramente se si può definire vita. I medici consigliano di staccarle, ma la decisione finale spetta ai familiari che, dopo una settimana, non hanno ancora deciso. 
Una famiglia che però è spaccata da una lite - con tanto di causa in Tribunale - sulle sepolture. Tutto è iniziato quando il 39enne nipote Mandla ha deciso di spostare le salme dei tre figli di Mandela da Qunu, dove il premio Nobel è cresciuto, a Mvezo, dove è nato. Una decisione che non è piaciuta agli altri familiari, che hanno intentato una causa presso il tribunale di Mthatha, il quale ha disposto che le salme tornassero indietro. Ma le tensioni continuano, come dimostra la conferenza stampa di Mandla, che ha accusato i parenti di volere farsi pubblicità sui media. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©