Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il giuramento davanti la propria abitazione

New York, cominciata l’era del nuovo sindaco de Blasio

E’ 109esimo sindaco della “Grande Mela”

Nella foto de Balsio con la propria famiglia
Nella foto de Balsio con la propria famiglia
01/01/2014, 11:59

ROMA  - Dopo poco la mezzanotte, a New York,  è iniziata l'era di Bill de Blasio: secondo quanto riferisce il New York Times online, il nuovo primo cittadino della metropoli ha prestato giuramento di fronte alla sua casa a Brooklyn nelle mani del procuratore generale dello stato Eric Schneiderman. Una cerimonia più formale avverrà in giornata, quando sui gradini del municipio de Blasio giurerà di fronte all'ex presidente Bill Clinton.  De Blasio - 52 anni, 109esimo sindaco di New York - aveva al suo fianco la moglie Chirlane e i figli Chiara e Dante. L'italoamericano è stato eletto due mesi fa con un margine record sull'avversario repubblicano Joe Lhota, promettendo di cambiare drasticamente in senso progressista l'agenda del predecessore Michael Bloomberg, che pur avendo reso New York una città più sicura, viene accusato di aver aumentato le distanze tra ricchi e poveri. De Blasio ha giurato nello stesso punto dove aveva lanciato la sua campagna elettorale ed ha pagato i 9 dollari alla municipalità, come prevede la legge cittadina.  

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©