Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il bilancio delle vittime potrebbe salire

New York, deraglia treno nel Bronx: 4 morti e 48 feriti

Cinque di sette vagoni sono deragliati vicino al fiume Hudso

New York, deraglia treno nel Bronx: 4 morti e 48 feriti
01/12/2013, 16:41

NEW YORK - Un treno passeggeri della Metro North è deragliato nel Bronx a New York. Secondo quanto si apprende, ci sarebbero quattro morti e almeno 48 feriti. Il treno, proveniente da Poughkeepsie, dove ha sede l’Università di Vassar, è partito alle ore 5,54 e sarebbe dovuto arrivare alla stazione di Grand Central a New York alle ore 7,43. Essendo un treno su cui, di solito, viaggiano molti pendolari, la speranza era che oggi fosse quasi vuoto. Ma purtroppo non lo era, dal momento che oggi è anche la domenica del fine settimana della festività del Ringraziamento, festività per la quale molte persone si sono recate a New York per le spese natalizie.

A differenza da quanto si fosse pensato all’inizio, è vero che cinque dei sette vagoni del treno sono deragliati in curva, vicino al fiume di Hudson, ma nessuno dei vagoni è sommerso in acqua. Un portavoce della Metropolitan Transportation Authority ha dichiarato che si sta valutando il numero dei feriti, anche se non è ancora possibile stabilirlo con esattezza.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©