Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

NEW YORK: DODICENNE CADE DA 50 METRI, MA SI SALVA


NEW YORK: DODICENNE CADE DA 50 METRI, MA SI SALVA
02/08/2008, 19:08

Una ragazzina newyorchese di 12 anni si è salvata dopo una caduta di 50 metri precipitando sopra uno spesso strato di ceneri e fuliggine, racconta oggi il quotidiano New York Post. La giovane Grace Bergere aveva condotto un cugino californiano sul tetto di un edificio del Village per mostrargli una veduta di Manhattan, ma la ragazzina voleva arrivare più in alto e si è arrampicata sulla scala esterna di una ciminiera. Arrivata in cima si è sporta troppo ed è precipitata a testa in giù all'interno della canna fumaria fino ad una cantina cinquanta metri più sotto.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©