Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

NEW YORK, ESPLODE UN EDIFICIO: 17 FERITI


NEW YORK, ESPLODE UN EDIFICIO: 17 FERITI
26/07/2008, 12:07

E’ stata probabilmente una fuga di gas la causa dell’esplosione all’interno di una palazzina di sei piani nel quartiere Queens di New York, nella quale già il mese scorso era divampato un incendio. Diciassette inquilini sono rimasti feriti, due in modo grave, e gli appartamenti “letteralmente devastati”, secondo le parole di un funzionario del Consiglio municipale riportate in un comunicato. L’esplosione è avvenuta pochi minuti dopo il ripristino dell’erogazione di gas e acqua calda, sospesa dopo l’incendio dell’11 giugno. Riguardo alle responsabilità dell'accaduto, il funzionario del Comune ha fatto riferimento ad una “possibile negligenza”. I vigili del fuoco sono intervenuti subito dopo lo scoppio. Dei circa 90 appartamenti dell’edificio 37 sono inagibili e molte famiglie saranno alloggiate presso una scuola del quartiere.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©