Dal mondo / America

Commenta Stampa

Nuova decisione "salutista" di Bloomberg

New York: il sindaco ordina ai tabaccai di nascondere le sigarette


New York: il sindaco ordina ai tabaccai di nascondere le sigarette
19/03/2013, 10:32

NEW YORK (USA) - Continua la crociata salutista di Michael Bloomberg, sindaco di New York. Questa volta l'obiettivo sono i tabaccai: sta cercando di far passare una legge che vieti l'esposizione al pubblico dei pacchetti di sigarette. L'assunto è che la sola esposizione sia sufficiente ad invogliare la gente a comprare le sigarette che, come è noto, alla lunga sono nocive. 
Questa decisione appare quasi una risposta alla recente sentenza del Tribunale, che ha cancellato una precedente legge varata dal sindaco che vietava la vendita di bevande zuccherate in bicchieri più grandi di mezzo litro. Anche quella una norma salutista, che però cozzava la libertà di impresa e soprattutto contro i fast food, che spesso vendono bevande zuccherate in bicchieroni da un litro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©