Dal mondo / America

Commenta Stampa

Morto per le percosse ricevute dal compagno della madre

Nfl: ucciso a botte il figlio della star del football Peterson

La polizia ha arrestato l'uomo

Nfl: ucciso a botte il figlio della star del football Peterson
13/10/2013, 11:38

NEW YORK - La star della squadra di football americano Minnesota Vikings, Adrian Peterson, è stato colpito da un terribile lutto. Suo figlio di due anni è deceduto venerdì scorso in un ospedale di Sioux Falls, nel South Dakota, dove era stato portato mercoledì scorso. Il figlio del running back dei Minnesota Vikings è morto a causa delle percosse ricevute dal compagno della madre e l’ipotesi di un incidente domestico è stata rapidamente accantonata a causa degli esiti degli esami medici, che hanno messo in evidenza la presenza di lesioni compatibili con un’aggressione piuttosto violenta. La polizia ha arrestato Joseph Patterson, 27 anni, convivente della madre del piccolo. Peterson ha chiesto il rispetto della privacy alla stampa locale.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©