Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

NIGER: ARRESTATE DUE FRANCESI


NIGER: ARRESTATE DUE FRANCESI
01/08/2008, 19:08

Due donne francesi sono detenute da mesi nella prigione di Agadez, nel nord del Niger, e una di loro è accusata di aver stretto legami con i ribelli tuareg. La prima, Catherine Dubois, è accusata di danni contro l'autorità e la sicurezza di Stato, minacce e esercizio illegale, capi di accusa che la vedrebbero coinvolta nella ribellione tuareg dal 2007 nella regione Agade. La Dubois è una dipendente di un'agenzia di viaggio a Agadez e si trovava nella regione per aiutare i bambini diseredati. La seconda francese, Josette Prudhomme, di 64 anni, è stata incarcerata per aver stretto legami con i ribelli e aver firmato assegni senza provvigione di oltre 10 milioni di moneta locale, equivalenti a 15.000 euro. Il giudice ha respinto le rischieste di riduzione della pena in libertà provvisoria. Da Parigi, un portavoce del ministero francese degli affari esteri ha fatto sapere che la situazione delle due donne è seguita con molta attenzione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©