Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Addirittura 14 anni per chi contrae matrimoni gay

Nigeria, approvata legge anti-gay: 10 anni di carcere per chi fa outing


Nigeria, approvata legge anti-gay: 10 anni di carcere per chi fa outing
13/01/2014, 19:28

ABUJA (NIGERIA) - E' stato confermato, il presidente nigeriano Goodluck Jonathan ha firmato la nuova legge contro l'omosessualità. D'ora in poi in quel Paese chi è omosessuale dovrà tenerlo nascosto, perchè il solo fatto di dichiarare di esserlo, costerà 10 anni di galera; che diventano 14 se si contrae un matrimonio o una unione civile con una persona dello stesso sesso. 
Una legge che rispecchia - secondo il Presidente nigeriano - la volontà del 90% della popolazione (divisa comunque tra cristiani ed islamici, cioè appartenenti a due religioni che condannano l'omofobia) che non ama l'omosessualità. E del resto un Paese vicino, l'Uganda, ha pronta una legge che punisce l'omosessualità con l'ergastolo, addirittura. 
A nulla sono serviti gli appelli di Amnesty International e di molti Paesi europei - Usa e Gran Bretagna in testa - affinchè la legge non venisse approvata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©