Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

“Ma non bisogna illudersi”

Nipote di Mandela rassicura: “Va meglio”

Il Nobel per la Pace ancora ricoverato

Nipote di Mandela rassicura: “Va meglio”
30/03/2013, 09:31

ROMA - Sono chiare e realistiche le parole di Mandla Mandela, nipote dell'ex presidente sudafricano che da mercoledì è ricoverato in ospedale:
“Nelson Mandela sta meglio ma, vista la sua età, non ci facciamo illusioni. Lasciamo che i medici facciano il loro lavoro. Lo stanno sottoponendo a controlli per rimetterlo in forze”.
Ieri il 94 enne Mandela ha ricevuto in ospedale la moglie Graca, l'ex moglie Winnie, la figlia Maki e i nipoti Kweku e Ndaba.
Ma i parenti fanno sapere che l’ex presidente, che sta cercando di guarire da una ricaduta di un’infezione polmonare, conseguenza probabile di una tubercolosi contratta durante i suoi 27 anni di prigionia dovuti alla sua lotta contro il regime sudafricano dell’apartheid: “Ha il morale alto e fa progressi costanti”.  I medici dichiarano che: “Mandela rimane in cura e sotto osservazione in ospedale”.
Il Sudafrica quindi è in ansia per lo stato di salute del Nobel per la pace, sebbene il Capo dello Stato abbia esortato il Paese:
“A non farsi prendere dal panico. Madiba reagisce bene ed è in buone mani”.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©