Dal mondo / America

Commenta Stampa

Peccato che salirà solo a 500 metri sul deserto

Non crede alla scienza: "Volerò col mio razzo per dimostrare che la terra è piatta"


Non crede alla scienza: 'Volerò col mio razzo per dimostrare che la terra è piatta'
23/11/2017, 18:11

CALIFORNIA (USA) - Cosa fa uno quando vuol fare una figuraccia di livello mondiale? Prima dichiara urbi et orbi di non credere alla scienza e poi fa una stupidaggine antiscientifica, il cui esito è scontato. 

E' quello che sta per fare "Mad" Mike Hughes, 61enne autista californiano, il quale ha dichiarato che non crede che la terra sia una sfera e quindi dimostrerà che è piatta usando il suo razzo. Ora,le premesse già sono state pessime: ha lanciato una raccolta fondi via Internet racimolando solo 310 dollari (gliene servivano 150 mila). Comunque, grazie al gruppo anti-scienza Research flat Earth, ha raccolto 20 mila dollari e con quelli, usando materiali di fortuna ha costruoito il suo razzo. Un razzo costruito molto alla buona, con materiali riciclati e che userà come propellente l'acqua. In pèratica, funziona così: un fornello ad alte prestazioni scalderà un serbatoio d'acqua, portando il liquido all'ebollizione; al momento opportuno verrano aperti gli ugelli e il gas uscirà velocemente, spingendo il razzo. Secondo le previsioni di Hughes, il razzo dovrebbe salire fino a 500 metri di quota e da lì dimosterà che la terra è piatta, probabilmente facendo qualche foto. 

Cosa non difficile, visto che la partenza, prevista per il 25 novembre, avverrà sul deserto del Mojave. Un deserto completamente piatto, a perdita d'occhio. Ma anche se non fosse così piatto, da 500 metri di altezza non si apprezza la curvatura dlela Terra. Bisogna salire ad almeno una ventina di chilometri di altezza. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©