Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Saranno chiamati altri due esperti a decidere

Norvegia: nuova perizia psichiatrica per Breivik


Norvegia: nuova perizia psichiatrica per Breivik
13/01/2012, 14:01

OSLO (NORVEGIA) - Il tribunale di Oslo, contrariamente alla prassi normale, ha deciso di rinnovare la perizia psichiatrica su Anders Behring Breivik, il ragazzo che il 22 luglio scorso uccise oltre 70 persone, parte con una bomba fatta esplodere vicino alla sede del governo norvegese e il grosso uccisi a colpi di pistola e di fucile sull'isola turistica di Andoya.
La prima perizia ha decretato che Breivik è uno "psicotico, affetto da una forma di schizofrenia paranoica"; insomma, è una persona pericolosa ma incapace di intendere e di volere. E quindi non può essere processato e condannato, ma verrebbe solo ricoverato in un ospedale psichiatrico.
Per questo il Tribunale ha nominato altri due periti col compito di rifare la valutazione medica, prima che - come succede abitualmente - il Tribunale dichiari Breivik pazzo e quindi non condannabile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©