Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Nessun dettaglio sulle nuove proposte

Nucleare in Iran: continuano gli incontri col "5+1" a marzo e aprile


Nucleare in Iran: continuano gli incontri col '5+1' a marzo e aprile
27/02/2013, 13:53

ALMATY (KAZAKISTAN) - Si è svolto in un clima sereno l'incontro tra i rappresentanti iraniani e quelli del cosiddetto "5+1" (cioè i cinque membri del Consiglio di sicurezza dell'Onu - Francia, Inghilterra, Usa, Russia e Cina - più la Germania) sul progetto del nucleare iraniano. Non sono state resi noti i dettagli, ma, secondo il rappresentante russo, i loro colleghi iraniani hanno mostrato interesse per le proposte del sestetto. Al centro, la questione se l'Iran possa e intenda usare il nucleare per scopi bellici, oltre che per scopi civili. 
Sono già stati stabiliti i prossimi incontri: una sessione di carattere tecnico e preparatorio il 17 e il 18 marzo ad Istanbul ed una negoziale il 5 e 6 aprile ancora ad Almaty, capitale del Kazakistan. Si tratta di un buon inizio dopo che, otto mesi fa, il sestetto aveva chiuso le porte del negoziato. Dall'altra parte, l'Iran ha sempre dimostrato in ogni modo di voler raggiungere un accordo pacifico. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©