Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Entro fine anno i primi risultati dei controlli

Nucleare, Ue: "Sicurezza priorità assoluta"


Nucleare, Ue: 'Sicurezza priorità assoluta'
29/06/2011, 17:06

BRUXELLES - "La sicurezza delle centrali nucleari costituisce priorità assoluta per l'UE e rimarrà tale". Sono state queste le parole del commissario Ue all'Energia, Gunther Oettinger che ha aperto la prima conferenza dell'Ensreg il gruppo per la sicurezza nucleare dei 27.
Gli stati membri, infatti, si sono riuniti all'indomani di Fukushima e dell'avvio degli "stress test" sulla sicurezza delle 143 centrali europee a giugno.
Entro fine anno saranno disponibili i primi risultati dei controlli ma si prevede che fino a metà 2012 il processo continui.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©