Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

La ferita è al gluteo e l'uomo è stato curato in ospedale

Nuova Zelanda: uomo preso a fucilate dal cane


Nuova Zelanda: uomo preso a fucilate dal cane
14/07/2010, 12:07

DARGAVILLE (NUOVA ZELANDA) - Che un cane morda un uomo è una notizia di tutti i giorni, ma che addirittura lo spari, questo è decisamente più raro. E' quello che è successo in Nuova Zelanda, a Dargaville, al termine di una battuta di caccia. Uno dei partecipanti aveva messo il fucile sul sedile posteriore della propria auto e si stava accomodando su quello anteriore, quando il cane è salito su quello posteriore, appoggiando inavvertitamente la zampa sul grilletto. Il fucile era carico e quindi è partita una sventagliata di pallini di piombo che ha colpito il gluteo delcacciatore quasi a bruciapelo. Immediatamente portato in ospedale, l'uomo è stato curato e ricucito, dopo avergli estratto tutti i pallini e non è in pericolo di vita.
La giusta conclusione di una giornata insensata, da un certo punto di vista. Ma ammazzare animali che non hanno fatto nulla è solo un atto di debolezza e di vigliaccheria

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©