Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Indiscrezione di SkyNews

Nuove indagini di Scotland Yard sulla morte di Lady D

Si riapre il giallo dopo cinque anni

Nuove indagini di Scotland Yard sulla morte di Lady D
18/08/2013, 09:43

ROMA – Si riapre il giallo, dopo cinque anni, sulla morte Lady Diana e Dodi Fayed. Scotland Yard sta infatti esaminando nuove informazioni, secondo cui la principessa e il suo compagno potrebbero essere stati assassinati, tesi da sempre sostenuta dal padre di Dodi, per valutarne la rilevanza e la credibilità. Le nuove informazioni includono anche un riferimento al diario segreto di Diana. Secondo SkyNews, tali informazioni sarebbero arrivate dai suoceri di un ex soldato attraverso la Royal Military Police e la polizia britannica le starebbe prendendo ''molto seriamente''. La nuova indagine sarà portata avanti da agenti dell'unita' criminale dell'agenzia. Scotland Yard ha precisato che l'iniziativa non costituisce di fatto una riapertura dell'inchiesta sulla morte della ex moglie del principe Carlo, sopraggiunta il 31 agosto 1997 in un incidente stradale a Parigi e non ha nulla a che fare con la cosiddetta Operation Paget, l'indagine guidata da Lord Stevens che nel 2006 aveva smontato le teorie del complotto che circondavano la morte di Diana e di Dodi.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©