Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il prete abusò di 200 bambini di una scuola per sordi

Nyt: Ratzinger e Bertone coprirono un prete pedofilo


Nyt: Ratzinger e Bertone coprirono un prete pedofilo
25/03/2010, 09:03

USA - Pesantissime accuse, quelle contenute sul quotidiano New York Times contro i vertici del Vaticano: l'allora cardinale Joseph Ratzinger e il cardinale Tarcisio Bertone coprirono le malefatte di un prete statunitense, consentendogli di abusare di 200 bambini in una scuola per sordi. Il quotidiano statunitense afferma questo sulla base di una corrispondenza tra alcuni vescovi del Winsconsin e Ratzinger, riferiti al 1996. In queste lettere, l'arcivescovo di Milwaukee, Rembert G. Weakland, chiedeva a Ratzinger di procedere all'avvio di un processo, secondo il rito canonino, contro il reverendo Lawrence C. Murphy, che aveva lavorato in una scuola tra il 1950 e il 1977 abusando di numerosi bambini. Per 8 mesi Ratzinger non rispose e allora Weakland contattò il cardinale Bertone, che dette il suo assenso, per ordinare subito dopo che il processo venisse bloccato, dopo una lettera del reverendo Murphy, che sosteneva che i fatti erano caduti in prescrizione. A questo punto si bloccò ogni iniziativa ionterna contro padre Murphy, che ha continuato ad insegnare e a predicare, finchè non morì nel 1998 di morte naturale.
Appare evidente che, se i fatti corrispondessero a verità, le responsabilità sui due alti prelati sarebbero gravissime, dato che si valuta che il reverendo Murphy abbia abusato di almeno 200 bambini della scuola in cui insegnava

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©