Dal mondo / America

Commenta Stampa

Il presidente visita la Caserma di Times Square

Obama a Ground Zero: "Non dimentichiamo l'11 settembre"

Deposta una corona di fiori in un'atmosfera solenne

Obama a Ground Zero: 'Non  dimentichiamo l'11 settembre'
05/05/2011, 20:05

NEW YORK - Dopo essere atterrato nella zona di Wall Street a New York a bordo del Marine One, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha fatto visita alla caserma dei vigili del fuoco di Times Square. L'11 settembre del 2011 infatti furono 15 i pompieri che morirono nei crolli delle
Torri Gemelle. Gesto simbolico da parte del presidente degli Stati Uniti per commemorare le vittime dell'attentato. Ad accoglierlo tra gli altri c'era l'ex sindaco di New York Rudolph Giuliani. «Quando diciamo che non dimenticheremo mai, diciamo sul serio», ha detto Obama. Un tentativo con la visita a Ground Zero di "chiudere il cerchio" dopo l'uccisione di Bin Laden. L'ha precisato il protavoce della Casa Bianca Jay Carney che era al seguito del presidente. Carney inoltre ha definito l'uccisione di Osama come un grandissimo successo anche se ricorda che la guerra non è finita. "Obama è diretto a New York per riconoscere la tremenda perdita subita dalla città l'11 settembre", ha aggiunto il portavoce della Casa Bianca. In un'atmosfera solenne il presidente degli Stati Uniti a "Ground Zero" ha depositato uan corona di fiori. Poi ha scambiato alcune parole con i parenti delle vittime.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©