Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

OBAMA: AL QUAIDA E BIN LADEN LE MINACCE PRINCIPALI


OBAMA: AL QUAIDA E BIN LADEN LE MINACCE PRINCIPALI
14/01/2009, 21:01

Osama bin Laden ed Al Quaida restano la “minaccia principale” per gli Stati Uniti. Questa la posizione del neoeletto presidente degli U.S.A., Barack Obama, dopo la diffusione di un nuovo messaggio audio attribuito allo sceicco del terrore, contenente una invocazione alla jihad contro Israele e gli Stati Uniti. “Faremo tutto quanto in nostro potere, - ha dichiarato Obama, - per essere sicuri che (al Quaeda) non abbia tregua né possa attaccare gli americani. Questa è la nostra ultima linea”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©